microspia-drone-zanzara

Washington DC – Ha l’aspetto di una normalissima zanzara ma non è un essere vivente.

E’ il nuovo prototipo Nasa richiesto dall’intelligence americana. Dopo circa due anni di sperimentazioni, prevalentemente condotte per ridurre al minimo il pacco batterie, garantendone comunque un’autonomia notevole, la zanzara drone USA è pronta.

A quanto si apprende da un comunicato ufficiale della CIA, l’incredibile insetto artificiale verrà impiegato solo per scopi umanitari, operazioni di salvataggio e MAI PER SPIONAGGIO.

Questo è quanto rivelato dai servizi segreti americani, ma la storia insegna che bisogna sempre prendere con le pinze tali dichiarazioni e prepararsi al peggio.

Cosa succederebbe se un tale prodigio della nanotecnologia finisse in mani sbagliate?

Quali orrendi delitti e reati INTERNAZIONALI potrebbero essere attuati avvalendosi dell’ausilio di questo minuscolo drone?

Migliaia di interrogativi che stanno rimbalzando nella rete e nelle agenzie stampa di tutto il mondo.

mosquito usa

La zanzara drone è equipaggiata di un pacco batterie da 100 mA che ne garantisce un’autonomia di ben 72 ore, una videocamera grandangolo (simile alle famose go pro ma molto più ridotta ovviamente) fino a 1080 p e 60 frame al secondo, una memoria nano sd da 200 gb e, ovviamente, un microfono dinamico ad alta qualità. Inoltre è impermeabile con certificazione ip68 (può finire tranquillamente in acqua senza alcun danno), può essere controllata a distanza mediante connessione 3g (estendendone il raggio di azione in tutto il globo) ed è provvista di numerosi sensori (gps, altimetro, barometro, etc.) simili a quelli in dotazione agli ultimi modelli di smartphone.

La cosa più agghiacciante è che, mediante un apposito ago, potrà prelevare, proprio come una vera zanzara, campioni di sangue da chiunque, al fine di poterne immagazzinare informazioni sul DNA e quant’altro, inviabili in tempo reale all’organo di controllo.
Tutto ciò è davvero preoccupante, ma si chiama PROGRESSO.

Giorgio Cespuglio – Corrispondente USA

 

 

One thought on “Zanzara DRONE SPIA USA- Pericolo PRIVACY a livello Mondiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *