images

Una violenta esplosione si è verificata nel primo pomeriggio a Manziana,  alle porte della capitale.

Una persona è rimasta ferita in modo grave e si temono morti (tra i dispersi). 

È accaduto in uno stabile di via Latina in località Quadroni.

I vigili del fuoco hanno accertato che l’esplosione è stata causata da una fuga di gas in un appartamento che ha danneggiato anche lo stabile.

Il proprietario di una delle case, un uomo di 62 anni ha riportato delle ustioni e si trova ricoverato al Sant’Eugenio. Sono in corso accertamenti per individuare se ci sono dispersi e morti. 

 

Fonte: http://m.ilmessaggero.it/roma/articolo-1619664.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *